CRISTO AVANZA

  Ogni periodo storico ha la sua moda, che è la forma di manifestazione di ogni suo atteggiamento di pensiero. La corrente dominante del nostro tempo è stata il materialismo con tutte le sue conseguenze in ogni campo. Come mai oggi, nel bel mezzo di questa corrente che tutto ha permeato nasce tra noi la moda delle apparizioni, del miracolo, nasce nelle masse una così imprevista e diffusa manifestazione di sentimento religioso? I fatti provano dunque la tesi da tempo largamente da me sostenuta, cioè che noi siamo nel profondo dell’ avvallamento dell’onda involutiva e che è proprio da questo punto che si inizia l’ascesa. Ascesa oggi incredibile per chi vede solo in superficie, e che pure invaderà tutto l’orizzonte di domani, formando la realizzazione di quell’idea che oggi pare utopia e per cui lotto: la Nuova Civiltà del III° millennio. Continua a leggere